Gestione Agronomica

Tra le diverse attività funzionali alla gestione di un impianto vi sono anche quelle della gestione agronomica dei terreni e delle coltivazioni dedicate all’alimentazione dell’impianto.
La gestione agronomica consiste nelle seguenti attività:

  • Individuazione delle culture idonee per alimentare il fermentatore;
  • Scelta delle varietà nell’ambito di ciascuna specie individuata;
  • Definizione degli appezzamenti per ciascuna specie e varietà;
  • Definizione dei protocolli colturali (per ciascuna specie) da seguire nella coltivazione delle stesse;
  • Definizione degli obiettivi produttivi e dei costi di coltivazione;
  • Indicazione dei terzisti necessari alla corretta e tempestiva esecuzione delle operazioni colturali previste;
  • Definizione del piano di concimazione e di diserbo delle colture;
  • Piano di acquisto delle materie prime necessarie;
  • Definizione dei terreni necessari per il corretto impiego agronomico del digestato;
  • Verifica della corretta esecuzione delle opere culturali nel rispetto dei protocolli;
  • Stabilire necessità, tempi e modi delle irrigazioni;
  • Definizione della necessità, di piani di difesa fitosanitaria e dei tempi e modi di esecuzione ove necessario;
  • Suggerire possibili varianti da attuare a seconda del decorso stagionale;
  • Pianificazione delle operazioni di trinciatura e caricamento del mais-ceroso;
  • Predisposizione di un piano di campionamento dei materiali raccolti;
  • Verifica del corretto svolgimento delle operazioni di campionatura;
  • Verifica delle operazioni di trinciatura e caricamento (controllo della lunghezza e pulizia del taglio e del calpestamento della massa in trincea);
  • Controllo di tempi e modi di copertura delle trincee;
  • Produzione di report per ogni verifica/controllo dell’esecuzione di ogni operazione;
  • Elaborazione dei risultati produttivi in termini di: quantità, qualità, costi;
  • Predisposizione dei contratti per l’impiego agronomico del digestato;
  • Stesura del POA/PUA secondo le normative vigenti;
  • Compilazione del quaderno di campagna.

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito